Photored

f17dLa ITALTRAFF ormai da 29 anni produce il Photored*
Si tratta di un dispositivo elettronico di documentazione automatica digitale delle violazioni a semaforo rosso che si distingue per varie eccellenze da analoghi prodotti che sulla base di diverse tecnologie rilevano le violazioni all’art. 146 del Codice della Strada. Il contributo che il dispositivo offre alla sicurezza stradale è difficilmente contestabile.

Le apparecchiature Photored F17D

• permettono di scaricare le infrazioni rilevate automaticamente su computer utilizzato nell’ufficio di Polizia Municipale;
• sono munite di marchio “CE” riguardante la conformità delle apparecchiature al D. Lgs. n. 17 del 27 gennaio 2010 di attuazione della direttiva 2006/42/CE;
• sono certificate IMQ – riconosciuto ACCREDIA – per essere state sottoposte a tutte le prove di verifica della conformità ai requisiti di sicurezza previsti dalla normativa vigente;
• utilizzano misure di sicurezza e sistemi di cifratura e di anonimizzazione tali da rendere inintelligibili a terzi non autorizzati i dati rilevati;
• sono dotate di un flash di luce bianca per le riprese notturne a colori al fine di poter rilevare la lanterna semaforica accesa sul rosso oltre al colore dell’ automezzo che ha commesso l’infrazione. La dotazione di flash è esplicitamente menzionata nel relativo decreto di omologazione.
L’ apparecchiatura “flash” è verificata e certificata da Ente autorizzato che si occupa delle normative EMC a fronte della direttiva EN 61326-1-2006.
• hanno un sistema di ripresa dotato di un sensore di 24,2 megapixel.

* Il marchio “PHOTORED” è registrato a nome della ITALTRAFF srl all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi presso il Ministero delle Attività Produttive

 

Photored F17D inoltre:

• è omologato per rilevazioni automatiche senza la presenza dell’Agente di PM;
• è installato stabilmente al suolo in modo fisso ad altezza di mt. 3,00 dal piano stradale, protetto all’interno di armadio blindato, non manomettibile o facilmente oscurabile;
• produce documentazione fotografica in cui è visibile l’automezzo che ha proseguito con la lanterna semaforica proiettante luce rossa, la panoramica dell’ intersezione controllata, la lanterna semaforica che regola l’attraversamento accesa sul rosso e la targa dell’automezzo;
• scatta una sequenza di due fotogrammi a colori per ogni infrazione, di cui uno prima o a cavallo della linea d’arresto e l’altro quando il veicolo in infrazione si trova circa al centro dell’intersezione controllata;
• è programmato in funzione delle dimensioni e caratteristiche dell’intersezione sulla quale è installato in modo da effettuare il secondo scatto circa al centro dell’ intersezione stessa;
• è predisposto per entrare in funzione dopo un secondo dall’inizio del rosso;
• è alimentato a rete;
• non rileva veicoli che procedono in senso inverso di marcia.

Il Photored F17D riporta sulle foto, per ogni infrazione rilevata:

a. la denominazione del Comune;
b. la denominazione della intersezione;
c. la data della violazione (giorno, mese, anno);
d. l’ora esatta del transito (ora, minuti, secondi);
e. lo stato della lanterna semaforica al momento della violazione;
f. il tempo trascorso dall’inizio della fase del rosso al momento della violazione;
g. il precedente stato della lanterna semaforica;
h. la durata della fase del giallo semaforico;
i. il tempo trascorso tra il primo ed il secondo fotogramma.

giorno

Immagini nitide e dettagliate da 24,2 Megapixel

Photored F17D, per la documentazione delle infrazioni a semaforo rosso, impiega una macchina fotografica dotata di un sensore CMOS da 24,2 megapixel e di un potente processore di elaborazione delle immagini.

La ragione è presto detta.

La macchina fotografica utilizzata dal Photored F17D utilizza un particolare sensore di alto livello (CMOS da 24,2 megapixel) il quale cattura immagini nitide e dettagliate garantendo foto straordinarie.

In tal modo si possono ottenere eccellenti ingrandimenti e stampe di grande formato senza perdere alcun dettaglio.

La risoluzione di una telecamera IP.

Gran parte della concorrenza, per apparecchiature similari, invece, utilizzano telecamere IP, che possono variare da appena 1.3 Megapixel ad un massimo di circa 5 Megapixel.

notte

Immagini notturne a colori

Anche riguardo alle infrazioni rilevate di notte il Photored F17D risulta essere tra le migliori apparecchiature in commercio in campo mondiale.

Infatti il “flash” utilizzato dal Photored F17D per la rilevazione delle infrazioni notturne (flash debitamente approvato dal Ministero dei Trasporti nei decreti di omologazione n. 47017/2009 e 5316/2012) rileva infrazioni a colori.

E non poteva essere diversamente in considerazione che stiamo parlando di infrazioni a semaforo “rosso”.

Viceversa, i rilevatori di infrazioni di gran parte della concorrenza che utilizzano telecamere per riprendere le infrazioni, mentre di giorno documentano le infrazioni a colori, di notte rilevano infrazioni in bianco-nero perché utilizzano riprese a raggi infrarossi.